Cos’è che manca allo (stupendo) museo di Marsiglia?

Il Museo delle Civiltà dell’Europa e del Mediterraneo (MuCEM) che è stato aperto nel 2013 a Marsiglia presso l’uscita del “Vieux-Port” è un edificio di grande bellezza in un sito stupendo e le sue mostre sono spesso originali ed eccitanti.

Una delle prime dimostra che il Mediterraneo è stato la culla di una civiltà con quattro identità: l’agricoltura (con il trittico grano-vite-olivo), l’invenzione della cittadinanza, i tre monoteismi e l’apertura delle rotte marittime di lungo corso.

Ma c’è qualcosa di molto sorprendente nel sito, ossia che l’olivo, il suo ruolo nella cultura, i simboli che rappresenta, siano poco presenti. 

Questo fatto può essere legato alla “E” di Europa, dell’oggetto del museo: non è solo il Mediterraneo, ma anche tutta l’Europa. Forse è troppo, forse annacqua il discorso sulla civiltà mediterranea. Di conseguenza, dal trittico grano-vite-olivo, i primi due sono molto più rappresentativi di questa immensa zona, più dell’olivo, rimasto fedele al proprio perimetro mediterraneo…

Un’ altra ragione può provenire proprio dalla storia di Marsiglia che dopo tutto, non è stata molto influenzata dall’olio da olive, ma più dall’importazione del pepe e altre spezie, come in altri porti mercantili del “Mare Nostrum”.

In ogni caso, questo museo è molto giovane quindi si può sperare che i sui vertici prendano coscienza di questa lacuna nel loro approccio alle civiltà mediterranee. Si deve aggiungere poi che se gli olivi sono assenti nel museo, si possono trovare all’esterno, nel giardino pubblico del Fort Saint-Jean che è vicino il nuovo edificio. Forse agli olivi non piace il confinamento in un museo? 

Adesso nel MuCEM c’è una mostra sul… fotoromanzo, che è davvero un “artigianato” perfettamente mediterraneo, principalmente latino, qualunque sia la ragione. Il fotoromanzo e l’olivo… stessa lotta?


Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion /  Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion /  Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion /  Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion /  Changer )

w

Connexion à %s